Recupero crediti in Spagna stragiudiziale

Trattative stragiudiziali

Lei può avviare una pratica di recupero crediti in Spagna entro 4 ore dalla corretta ricezione della documentazione richiesta.

Quanto costa?

100€ indipendentemente dall’esito, che vengono pagati in anticipo.

15% calcolato sugli importi recuperati, che vengono pagati soltanto in caso d’effettivo recupero.

Come affidarci una trattativa stragiudiziale?

Occorre riempire il mandato aggiunto e spedirlo via fax (+34 934 585 693), posta elettronica o posta ordinaria. Il mandato deve essere spedito assieme alla copia della documentazione riguardante il credito (fatture, contratto, ecc.) nonchè alla copia del versamento di 150€ nel nostro conto:

IBAN: ES90 3191 0510 8545 8133 8623

BIC: BCOEESMM191

Come funziona?

Dallo studio si spedisce una comunicazione fidefacente al debitore in richiamo del debito, conferendogli un termine di 10 giorni lavorativi per adempire i suoi obblighi. Se il debitore risponde alla comunicazione, e sempre che ci siano istruzione da parte del cliente in tal senso, si possono negoziare termini o condizioni di pagamento. Se il cliente non risponde o non paga, resta spedita la fase giudiziale, potendosi caricare le spese giudiziarie al debitore attesa l’assenza di pagamento dopo la prima intimazione fidefacente.

Tutta la documentazione ricavata, nonchè un rapporto sulle gestioni adempite, rimarrà a disposizione del cliente o Le sarà spedita sotto richiesta.

Rapporto di solvenza

A partire da 100€ possiamo provvedere ad un rapporto di solvenza che include l’esame della situazione del debitore presso il Registro Mercantile, il Registro della Proprietà, il Registro di Marche e Patenti, l’esistenza di debiti pubblicati nelle gazzette ufficiali e la identità degli amministratori.